ePUB Constantinos P. Cavafy ¶ ¶ Unombra fuggitiva di piacere ePUB ¿ Unombra fuggitiva

Aveva trent’anni Guido Ceronetti uando scoprì Kavafis Glielo fece amare una ragazza greca che a Torino gli dava lezioni come lui stesso racconta nei luoghi più incongrui vecchi cinema balere piccole corti con portinaie sospettose «Non li vidi più uei poetici occhi d’isolana ma i versi del poeta che le sue labbra con reverenza sussurravano mi accompagnano ancora» Oggi finalmente Ceronetti ci consegna la sua versione di trentasette delle centocinuantauattro poesie che costituiscono l’intera produzione di Kavafis E se «il vecchio poeta di Alessandria» come lo chiama Durrell può esserci «guida nel labirinto d’a» Ceronetti si fa a sua volta guida avole per noi nel mondo di Kavafis restituendoci anzitutto in maniera impeccabile l’andamento musicalmente collouiale della sua lingua e facendoci penetrare in uel luogo dello spirito dove il poeta evoca scorci abbaglianti della sua città natale eventi dell’epoca bizantina o ellenistico romana corpi di splendidi giovinetti – «marinai facchini prostituti da pochi talleri tutti rimasti nella sua memoria come monarchi e regine orientali come Dei della Grecia morta» Scopriremo così che i temi e i motivi della poetica di Kavafis – l’incertezza e la difettosità del piacere l’inafferrabilità della bellezza il guardarsi invecchiare consapevoli di desiderare ancora – sono come conclude lo stesso Ceronetti «bruciori e malinconie poetiche di chiunue abbia sensibilità e mente»


10 thoughts on “Unombra fuggitiva di piacere

  1. says:

    Noticeable one Itaca


  2. says:

    44 delle poesie di Kavafis tradotte da Guido Ceronetti Due poeti magistrali che si incontranoNon poteva che nascerne un’opera splendida con traduzioni raffinate e un senso profondo dato all’a e all’erotismo che solo Kavafis è riuscito a esprimereLe scelte di Ceronetti delle poesie da tradurre sono personali Ma rappresentanti del modo di intendere la poesia di Kavafis


  3. says:

    Kavafis è tanto Narra le grandi gesta del passato degli eroi ormai andati con la voce del popolo greco


  4. says:

    Anche se la poesia è da leggere ‘a pillole’ non ho potuto fare a meno di finirlo in poco più di tre giorni Mi sento di consigliarlo a chiunue avesse voglia di leggere una poesia sentita e di cuore chiunue avesse il desiderio di emozionarsi leggendo e rileggendo poesia La traduzione di Ceronetti dei testi meravigliosi di Kavafis è un mix splendido che regala rime e ritmi straordinari Poesia preferita Mezz’ora pagina 67